Home > Usa stati e capitali

Usa stati e capitali

Usa stati e capitali

Sud America Sud America: Nazioni Sud America: Capitali America latina: Geografia fisica Sud America: Africa Africa: Nazioni Africa: Capitali Africa: Geografia fisica Africa centrale: Nazioni Africa del Nord: Nazioni Africa del Sud: Nazioni Africa meridionale: Nazioni Africa occidentale: Nazioni Africa orientale: Nazioni Africa settentrionale: Bandiere Africa: Bandiere versione difficile Sudafrica: Asia Asia: Nazioni Asia: Capitali Asia: Città Asia: Geografia fisica Ex Unione Sovietica: Nazioni Sud Est Asiatico: Città Sud Est Asiatico: Nazioni Medio Oriente: Nazioni Medio Oriente e Africa del Nord: Bandiere Cina: Province Cina: Australia Australia: Nazioni vicine Australia e Nuova Zelanda: Città Australia: Geografia fisica Oceania: Nazioni Oceania: Capitali Australia e Oceania: Il Mondo Mondo: Continenti e oceani Mondo: Paesi membri Mondo: Paesi membri del G Mondo: Stati membri delle Nazioni Unite Mondo: Stati membri delle Nazioni Unite, Capitali Mondo: Catene montuose Mondo: Deserti Mondo: Fiumi Mondo: Isole Mondo: Saint paul Mississipi: Jackson Missouri: Jefferson City Montana: Helena Nebraska: Lincoln Nevada: Carson City New Hampshire: Concord New Jersey: Trenton New Mexico: Santa Fe New York: Albany North Carolina: Raleigh North Dakota: Bismarck Ohio: Columbus Oklahoma: Oklahoma City Oregon: Salem Pennsylvania: Harrisburg Rhode Island: Alcuni Stati oltre ai 13 fondatori sono stati ammessi senza avere avuto prima lo status di territori organizzati del governo federale:.

Il Congresso non ha l'obbligo di ammettere gli stati anche se la loro popolazione si è espressa favorevolmente per l'ingresso nell'unione. Ad esempio la Repubblica del Texas chiese l'annessione sin dal , ma timori di un conflitto con il Messico fecero posticipare l'ammissione per nove anni. Al territorio dello Utah fu negata l'ammissione nell'unione per decenni a causa dell'opposizione alla forte presenza sul territorio della Chiesa di Gesù Cristo dei santi degli ultimi giorni , e alla poligamia praticata da alcuni fedeli della confessione.

Con il quarto articolo della costituzione degli Stati Uniti , che definisce le relazioni tra gli Stati, il Congresso degli Stati Uniti ha il potere di aggiungere nuovi Stati all'unione. Agli Stati è richiesta "Piena fede e Credito" degli atti delle altre legislature e corti, che di solito includono il riconoscimento di contratti legali, matrimoni, giudizi criminali e, prima del , dello stato di schiavitù. Agli Stati viene garantita difesa militare e civile dal governo federale, al quale è richiesto che ogni Stato rimanga una repubblica.

Un'altra fonte di potenza per il congresso è il suo potere di spesa — cioè l'abilità del congresso di allocare fondi — per esempio per la Eisenhower Interstate Highway System. Il sistema è stato ordinato dal governo federale, ma serve anche gli interessi degli Stati. Grazie ai suoi fondi il governo federale è riuscito a persuadere molti Stati favorendo l'approvazione di molte leggi.

Molti stati ad esempio Oregon, California, Michigan, Virginia e Texas mantengono anche delle milizie statali, dette "state defense force", facoltà sancita dal Militia Act of Queste forze sono militias riconosciute federalmente ma non come un servizio di forza armata a livello federale. Per tale motivo, sono separate anche dalla National Guard of the United States e non sono concepite per l'impiego di rango federale, essendo al servizio esclusivo del loro Stato. Il secondo articolo della costituzione degli Stati Uniti d'America afferma inoltre che il Presidente è il comandante supremo dello US Army e delle varie milizie statali ove formate, di cui è parimenti al comando qualora ne sia richiesto l'intervento.

I nomi degli Stati riflettono le circostanze storiche della loro creazione. Esistono diversi tipi di etimologie: Gli stati sudorientali sull' Oceano Atlantico erano colonie britanniche battezzate in onore di monarchi inglesi: Georgia , Carolina , Virginia , e Maryland , mentre stati nordorientali, ugualmente colonie britanniche, presero il loro nome da località delle isole Britanniche: TN - Tennessee - Nashville. LA - Louisiana - Baton Rouge. TX - Texas - Austin. ME - Maine - Augusta. MD - Maryland - Annapolis. VT - Vermont - Montpelier.

MA - Massachusetts - Boston. MI - Michigan - Lansing. WA - Washington - Olympia. MN - Minnesota - Saint Paul. WV - West Virginia - Charleston. MS - Mississippi - Jackson.

Capitali Stati Uniti d'America elenco completo

Elenco in ordine alfabetico di tutte le capitali degli Stati Uniti lista delle città principali d'America. La capitale degli Stati Uniti è dal la città di Washington, D.C. Prima di questa, altre otto città hanno ospitato il Congresso e possono pertanto considerarsi. Virginia Occidentale (West Virginia): Charleston. Washington: Olympia. Wisconsin: Madison. Wyoming: Cheyenne. Summary. Article Name. Stati Uniti Capitali e. USA: Capitali degli Stati - Quiz Geografico: Seterra è un quiz geografico fantastico, perfetto per gli studenti o chiunque sia interessato a conoscere le varie parti. Leggi anche: Da Denver sulle tracce di Buffalo Bill · Coast to coast USA · Route quanto costa il viaggio e itinerario · Key West. Elenco di tutti i paesi dell'America e le loro capitali. Antigua e Barbuda, Saint John's. Argentina, Buenos Aires. Bahamas Stati Uniti, Washington. Suriname. Appunto di Geografia per le medie sugli Stati Uniti d'America che sono degli U.S.A. in ordine alfabetico con la rispettiva capitale e la relativa popolazione.

Toplists